Voltagabbana e buonisti insopportabili

Segnalo un ottimo articolo di Metro in vista della COP21 e ne approfitto per fare i complimenti a Gemma (la protagonista del bel libro “Una spiaggia troppo bianca” pubblicato dall’autrice dell’articolo, Stefania Divertito). Mi piace chi fa nomi e cognomi. Proviamo a fare una lista dei “furbetti” tutti insieme? Così tanto per ricordarceli se mai ci saranno delle prossime elezioni. A Silvia Velo e Gianluca Galletti che cita Stefania, aggiungo Ermete Realacci, unico EcoDem sopravvissuto alle ultime elezioni, che ha votato sì allo Sblocca Italia.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedin
twittergoogle_pluslinkedinyoutube